GATTIGATTIGATTIGATTI  A_MICI GATTIGATTIGATTIGATTIGATTI
pagina sei


felix

UN MICIO sul desktop

   clicca

https://youtu.be/QfYy89F2uHk  - goldfiles.com

 

 

 

ETA DEL GATTO

COME SI DICE GATTO/MIAO

cinese semplice

γάτα

greco

кот

 russo

고양이

coreano

                               segue >

 

17

presso i popoli di origine latina  - Spagna Francia Italia -  questo numero è considerato sfortunato perché in numeri ROMANI il 17 si scrive    "XVII"   che anagrammato diviene  " VIXI "  cioè "sono vissuto, sono morto"   ma il gatto con le sue sette vite può dire di aver vissuto ma di non essere morto e d'avere esorcizzato così la morte.

Nel nord Europa invece questo numero ha un valore positivo che significa tra l'altro vivere  "una vita per sette volte" .

Ed anche in questo caso calza a pennello al gatto

 


ABBANDONARE GLI ANIMALI NON E' DI MODA

 

FILMOGRAFIA  miao_cat si gira

TOP 10 films about cats

http://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Film_sui_gatti

http://catsonfilm.wordpress.com

www.ideegreen.it/film-con-gatti

http://en.wikipedia.org/wiki/Category: Films_about_cats

petpassion.tv/blog/film-gatti-oscar
https://youtu.be/OEYMb_0Kl4M    -   movie cats
https://youtu.be/FkyW3q-Riwk   -   cats in movies



http://youtu.be/1NZ-RxFjLBI  - movie scenes with cats

        
http://youtu.be/xigp_iwRfaE - colazione da tiffany
versione restaurata  al 2014



RASSEGNA CINEMATOGRAFICA A ISTANBUL DEDICATA AI GATTI - 2018
. un gatto a parigi
. kedi - il gatto
. ninja kedi
. neko samurai
. il futuro
. the strange little cat
. tomcat
www.lastampa.it/2018societa/lazampa/istanbul
https://youtu.be/m2hYHw6G96c  -  kedi - la città dei gatti


non  esistono  gatti  ordinari

Il n'y a pas de chat ordinaire

colette

se i gatti potessero parlare non lo farebbero
if cats could talk, they wouldn't
nan porter

L'uomo può considerarsi civile

nella misura in cui è capace di capire il gatto

geore bernard shaw

Non è possibile possedere un gatto

il meglio che si puo fare  e'  essere  soci
You can't own a cat .  The best you can do is be partners
SIR HARRY SWANSON

 

ALCUNE RAZZE FELINE
.
SINGAPURA :    IL GATTO PIU PICCOLO - RAZZA ASIATICA DI CIRCA 3 KG
LIGRE .    INCROCIO TIGRE E LEONE . IL PIU GRANDE PESA CIRCA 420 kg ed e lungo 3,5 mt
SINGAPURA
razza riconosciuta nel 1975 e non di allevamento - i progenitori sono i gatti randagi di Singapore. importata negli USA dai coniugi americani Hal e Tommy Meadows - in seguito da barbara gilberton .
molto piccoli dall'aspetto selvaggio ma dolci e socievoli - 2/3 kg la femmina e 4 il maschio - hanno il mantello a linee di ghepardo e orecchie drittissime un po' grandi. 
turkish van - IL GATTO CON GLI OCCHI DI DUE COLORI CHE ADORA NUOTARE
dall'omonimo lago van nella turchia orientale - armenia .
unico gatto che ama nuotare - ha un  MANTELLO molto RESISTENTE ALL'ACQUA - SIMBOLO DELLA RESISTENZA DEI POPOLI CURDI ED ARMENI . nella citta di van c'e un monumento a lui dedicato . secondo una delle innumerevoli leggende ... Allah al lago Van lo vide in acqua e pensò stesse affogando non sapendo che quel gatto amava nuotare . il pelo della testa e della coda che lui toccò per portarlo in salvo divenne rosso.
protetto dall'estinzione da Turkish Van Cat Researcher Centre .

GATTO NUOTATORE  -  Kurilian Bobtail
isole Kurili tra Russia e  Giappone.    poco conosciuto - buon carattere - intelligente - giocherellone - look selvatico - robusto .    abile cacciatore - pescatore e nuotatore - anche  in appartamento.
zampe posteriori piu lunghe di quelle anteriori . coda nodosa - curva o storta di max 12 cm e min 3. pelo corto o semilungo.     numerosi documenti citano questo gatto portato a casa da militari o scienziati in missione in quelle isole intorno alla metà del secolo scorso.    alla fine degli anni '80 due allevatrici russe hanno iniziato ad occuparsene.
 

scottish fold  -  IL GATTO  CON LE ORECCHIE PIEGATE ALL'INGIU
PRIMA SI CHIAMAVA FLOPS PROPRIO PER LE ORECCHIE4 PIEGATE CHE dipendono da una mutazione genetica dominante anche se ereditata da un solo genitore.
susy è la progenitrice dal 1961.

arabian MAU
originario della penisola arabica - razza riconosciuta nel 2009 -
gatto semi selvatico del deserto - medie dimensioni - rosso/bianco/nero/marrone/tigrato.
indipendente - SI AMMALA  alle basse temperature .
GIOCHERELLONE MA non  adattO aLLA ONVIVENZA  con altri gatti maschi.
Norwegian Forest Cat - Norsk Skogkatt
IL GATTO CHE VIENE DAL FREDDO
gatto sacro dei vichinghi.
accompagnava i marinai per liberare le stive dai topi.
RICONOSCIUTO DALLE ASSOCIAZIONI NORVEGESI NEL 1972.
PELO SEMILUNGO CON sottopelo di copertura lucido e idrorepellente SU SCHIENA E FIANCHI.

Manx  -  IL GATTO RIMASTO SENZA CODA
LA LEGGENDA PIU CONOSCIUTA RACCONTA CHE durante il diluvio universale arrivo' in ritardo all'arca di noè e mentre si chiudevano le porte la coda vi rimase impigliata e tagliata  ...    fuggì a nuoto sull'iSola di Man da cui prese il nome.

si dice anche che i soldati  di man ornassero i propri  elmi  con la coda del gatto dopo aver vinto una battaglia.
un'altra leggenda parla di un cane che  morse  la coda del gatto perche invidioso della sua bellezza.
LE ZAMPE POSTERIORI SONO PIU CORTE DI QUELLE DAVANTI .

Khao Manee -  Gioiello Bianco - IL GATTO CON GLI OCCHI DI COLORE DIVERSO
Royal Cat Park THAILANDIA - Khao Manee - Gioiello Bianco - hanno  un occhio blu e l'altro verde-oro.      Namdee Witta proprietario del Thai Cats Park possiede altri 70 gatti di questa razza e ritiene siano gli unici discendenti diretti «Khao Manees» appartenuti a Thai King Rama V che regnò fra il 1868 e 1910.  
bianchi di tutte le razze  con occhi di colore differente
eterocromia - quantità diversa di melanina all'interno dell'iride dei due occhi e non pregiudica l'udito come comunemente si crede.     "doni di Allah"   secondo il popolo turco.

 

leggenda del Sacro di Birmania
c'erano cento gatti bianchi con occhi gialli nei templi Birmani della dea d'oro dagli occhi di zaffiro. Tsun Kyan Kse.       il sommo sacerdote Mun Ha fu ucciso .
Sinh il suo gatto si accucciò sulla sua testa e la pelliccia bianca divenne dorata e gli occhi blu come la dea . Le zampe il muso la coda e le orecchie divennero color della terra . i piedi a contatto del defunto rimasero bianchi in onore della purezza del maestro.

 

RAGDOLL - bambola di pezza

conosciuto dagli anni '60 per merito di ann baker - è di origine nord-americana - occhi azzurri - manto semilungo colorpoint - grande e forte ma docile affettuoso e tranquillo - si abbandona rilassato come una bambola di pezza tra le nostre braccia .

 

gatto di Pallas o delle steppe
Scoperto dal naturalista tedesco Peter Simon Pallas nel 1776
Felis manul o Otocolobus manul - felidi -  carnivori -  mammiferi -  subphylum vertebrati -  phylum cordati.
lungo 60 cm  piu 30 coda - VIVE SOPRATTUTTO IN asia centrale fino a 4000 di altitudine
mar caspio - Iran - sud_est Siberia - Tibet
tre sottospecie
- Felis manul manul - Mongolia - Cina occidentale
- Felis manul ferruginea - Iran - Kazakistan - Kirghizistan - Turkmenistan - Uzbekistan - Tagikistan - Afganistan - Pakistan
- Felis manul nigripecta - Kashmir - Nepal - Tibet
in estinzione anche se protetto .
wwf 2013 -   Pallas’s cat exists in the Eastern Himalayas

This indicates a relatively undisturbed habitat which gives hope not only also for the snow leopard Tibetan wolf and other threatened species that inhabit the region.

 

GATTO DELLE SABBIE - Felis margarita

SI TROVA NEL bioparco Ramat Gan Safari Tel Aviv  E A BAYNOUNA NELLA REGIONE OCCIDENTALE DEGLI EMIRATI ARABI UNITI - AL 2016  .  PER UN DECENNIO LO SI ERA CREDUTO ESTINTO.  il naturalista francese Victor Loche lo descrisse per la prima volta nel 1858 .

NEL SUO AMBIENTE NATURALE - IL DESERTO -  POTREBBE RESTARE MESI SENZA BERE ACQUA NUTRENDOSI DEI LIQUIDI DEL CIBO.  

HA CIUFFI DI PELO nero  SUI  gommini dei PIEDI PER PROTEGGERLI DALLA SABBIA e nascondere le tracce .   

UN GATTO DOMESTICO POTREBBE SOPRAVVIVERE SOLO UN PAIO DI GIORNI.

non si tratta di un incrocio ed esistono 5 sottospecie :   airensis - harrisoni - meinertzhageni - scheffeli - thinobia  -  dislocate in niger - penisola arabica -  sahara - pakistan  e tra iran e turkmenistan .

https://youtu.be/ZcsE0kjqvAQ  - sand cat

 

GATTO CHIMERA  VENUS CAT

muso perfettamente diviso .  una parte e nera e l'altra ha la colorazione  del resto del suo mantello.    mutazione genetica DETTA CHIMERISMO - sindrome del gemello scomparso.  

due uova sono state fuse per dare un unico gatto che è anche suo fratello da un punto di vista genetico .

wikipedia.org

 

BLU DI RUSSIA

chiamato anche Blu di Spagna -  Arcangelo - Maltese - originario DAL freddo clima russo -  città di Archangel’sk.
temperamento gentile - mantello argentato - occhi color smeraldo . preferito da Zarina Elisabetta - Zarina Caterina - Zar Nicola I - Pietro il grande - Regina Vittoria .   PORTATO IN INGHILTERRA DA MARINAI PROVENIENTI DA Archangel’sk .
prima espoSIzione felina 1860 -  nel 1912 venne riconosciuto come razza con un suo standard.

 

SPHYNX O CANADIAN SPHYNX
TORONTO 1966 - DA GATTA COMUNE NASCE PRIMO MICIO SENZA PELI PER MUTAZIONE GENETICA NATURALE . MANTELLO NUDO O CON IMPERCETTIBILI PELURIA .
ANKE GLI AZTECHI SECOLI FA LO ALLEVAVANO .
IL GENE RECESSIVO SI TRASMETTE PER GENERAZIONI SENZA EFFETTI VISIBILI MA CON LA PRESENZA CONTEMPORANEA DI DUE GENI RECESSIVI POSSONO NASCERE GATTINI CON IL CORPO GLABRO.
SENTE MOLTISSIMO IL FREDDO ED E 'ANALLERGICO' PERCHE LA SALIVA NON VIENE DEPOSITATA SUL PELO ... MANCANTE.
'ELF' E' UNA VARIANTE CON ORECCHIE ALL'INDIETRO PROVENIENTE DALLA RUSSIA .
KODKOD - GUIÑA
DIFFUSO NELLE FORESTE DEL CILE E PARZIALMENTE IN ARGENTINA . È IL GATTO PIÙ PICCOLO DELLE AMERICHE ed e' simile AL GATTO DI GEOFFROY .   SPECIE A RISCHIO.
SOTTOSPECIE :
LEOPARDUS GUIGNA MOLINA
LEOPARDUS GUIGNA TIGRILLO SCHINZ
ALTRE SPECIE DEL GENERE ONCIFELIS :  GATTO DELLE PAMPAS  -  GATTO DI GEOFFROY  -  KODKOD 
 

Pampas cat - oncifelis colocolo
lungo circa 2 metri . Assomiglia ad un grosso gatto domestico. pelliccia abbastanza lunga di vari colori - dal  grigio al giallo / marrone o marrone scuro e strisce orizzontali . Le parti inferiori sono spesso di colore più chiaro.
vive nella parte centrale e occidentale del Sud America da Ecuador e Cile attraverso le Ande in Argentina e nei paesi limitrofi sia in prateria - foresta equatoriale e alta montagna.
 

 

TIGRINA - ONCILLA
La tigrina - Leopardus tigrinus - nota anche come oncilla o piccolo gatto maculato vive principalmente nell'America centrale e del Sud. pelliccia giallo-marrone a macchie nere molto simile a un piccolo leopardo domestico.   
esistono due specie di tigrina che non si accoppiano tra loro e non sono interfeconde.
tigrina del Sud - foreste montane del Brasile - e quella del Nord-Est - savane e praterie - il cui mantello è un po' più chiaro e le macchie leggermente più piccole .
 

GATTO RICCIO - selkirk rex

nel 1987 una randagia del Montana partorì 5 gattini. Uno di questi aveva il pelo insolitamente arricciato a causa di una singolare mutazione genetica. La gatta riccia venne chiamata 'Miss Depesto'.   

Soprannominato popolarmente "il gatto vestito da pecora" .
nome deriva dal monte Selkirk - Montana e dal gene Rex .
 micio affettuoso - intelligente - curioso - taglia media - muscoloso - coda con lieve ondulazione .    incrocio tra persiano e gatto comune a pelo corto e lungo tutto a riccioli .
razza riconosciuta da tica e acfa nel 1990 - non dalla fife.
   gene nuovo ed unico non riconducibile a Devon e Cornish Rex

 

GATTO TRICOLORE -  calico - tartarugato_tortoiseshell_a guscio di tartaruga

E SEMPRE FEMMINA. SE FOSSE MASCHIO  RISULTEREBBE STERILE e se non lo fosse allora la colorazione del mantello deriverebbe da altre cause.   solo un maschio  su tremila nasce  tricolore .

il mosaicismo genetico  nei maschi si attiva  quando c'è il cromosoma X aggiuntivo che non fa quasi mai  sopravvivere il feto.  un maschio  ha quindi la Sindrome di Klinefelter XXY.

I geni del colore del mantello sono localizzati nei cromosomi X e ogni cromosoma riguarda un colore.
il bianco in genetica non è un colore ma deriva dall’assenza di un colore ed ecco perchè solo le femmine possono essere tricolori. hanno due cromosomi sessuali XX .    possono codificare il colore rosso e il nero mentre il bianco è dato dall’assenza di informazioni per il colore.

I gatti maschi possono codificare solo un colore alla volta più eventualmente il bianco.
Per motivi simili i gatti a pelo rosso sono quasi sempre di sesso maschile.

 

Gatto Siciliano
razza autoctona tipica dell'isola . ha caratteristiche peculiari come il colore più scuro del mantello dovuto alla maggiore presenza di melanina.
nella lista rossa dei vertebrati italiani a rischio di estinzione per bracconaggio e/o per habitat inquinato.
 

 

munchkin cat o gatto teckel o gatto bassotto o gatto nano

fu segnalato in Inghilterra 1930 e Stalingrado 1953 - seguì un allevamento in Louisiana 1982 - ed in francia - dopo che una gatta randagia nera con zampette corte diede alla luce quattro cuccioli di cui due con la stessa caratteristica. mutazione genetica naturale quindi.
pelo semilungo o corto setoso al tatto di tutti i colori e disegni. zampe particolarmente corte e quelle anteriori un po' più corte delle posteriori. socievole allegro atletico e molto intelligente.ALTEZZA CIRCA 12,7 CM - PESO DA 1,5 A MAX 2-3 KG - UNA NOMINATION GUINNESS PRIMATI PER DIMENSIONI EXTRA SMALL.
razza accettata da Championship Competition 2002.
nome Munchkin - omaggio ai nani Munchkin DI 'Il mago di Oz'.
.

naturally occurring genetic mutation.   It has been named after the "munchkin" doughnut.    recognized by The International Cat Association in 1995 with critics voicing concern over potential health and mobility issues.
http://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Razze_feline

 

YODA - GATTO CON 4 ORECCHIE
Valerie e Ted Rock erano in un bar di Chicago . Quando l'abbiamo trovato aveva poche settimane.

Faceva parte di una nidiata di sei gattini. la mamma li aveva partoriti in uno scatolone .

il nostro gatto era morto da poco. Non volevamo sostituirlo.

Fu Yoda a sceglierci quella sera: si raggomitolò sulle gambe di mio marito e si addormentò tranquillo !   decisero di chiamarlo "Yoda" in memoria del personaggio di Star Wars . circa 7 anni di età al 2013 .
le orecchie  anomale anteriori o posteriori  non hanno sensibilità e  l'udito è normale.
YODA non è l'unico con questo gene recessivo.
www.messybeast.com/freak-ears.htm
- altri mici con 4 orecchie
http://video.tiscali.it/canali/News/Curiosita/119609.html 
 

 

 

BOMBAY
incrocio tra american shorthair e il burmese. esperimenti fatti tra il 1953 e 1960 dall'allevatrice americana nikki horner - kentucky . riconosciuto come razza nel 1970 .
' pantera da salotto '  affettuoso e fedele - mantello nero lucido - occhi color rame o oro - si spaventa facilmente e non ama i rumori forti .  adatto alla vita in appartamento .   non ama la solitudine ed è diffidente verso altri gatti .
CURL - RICCIOLO - orecchie curvate all'indietro
razza rara riconosciuta da tutte le associazioni feline sia a pelo lungo che corto .
Primo caso negli USA .  shulamith - gatta  a pelo semilungo nero  accolta da joe e grace ruga a lakewood - california - 1981 circa ebbe quattro cuccioli di cui due con la bizzarra forma del padiglione auricolare.  fecero il possibile per il riconoscimento del gatto american curl.
Nascono mici con orecchie curve quando anche un solo genitore geneticamente dominante le ha cosi.
razza ufficialmente presentata nel 1983 a Palm Springs in California e da allora è stata riconosciuta l'altra tipologia 'short hair'.     di taglia media che può pesare tra i 4 e gli 8 kg .
http://it.wikipedia.org/wiki/Gatto_American_Curl
 
Bengala - felis catus
mantello leopardato - incrocio tra gatto domestico e gatto leopardo asiatico - Prionailurus Bengalesis/Asian Leopard Cat/ALC.    riconosciuto da TICA/The International Cat Association dal 1986.
dopo la quinta generazione rimane il 3% dei geni originari selvatici.  chiamato bengala dal nome di provenienza del gatto.
buon carattere -   muscoloso - zampe posteriori più lunghe .
 
GATTO MANNARO    CHAT-GAROU    GATTO-LUPO     LYKOI CAT
TROVATO il 35° esemplare al mondo IN UN PARCO A CAPE TOWN SUD AFRICA . non ha pelo attorno ad occhi, naso, orecchie e muso.    indole più simile al cane che al gatto.
valutato duemila dollari.
I SOCCORRITORI L'HANNO CHIAMATO EYONA / THE ONE
 

GATTO SELVATICO - Felis Silvestris Silvestris

Solitario e notturno, circondato da un alone di mistero per la sua estrema riservatezza, abile cacciatore, il gatto selvatico ha un mantello striato che si mimetizza nell’erba secca ed è in grado di coprire lunghe distanze.
Due ritrovamenti  nei boschi della liguria  e ad enna in sicilia dopo decenni di assenza.
lastampa.it - 2017
 

... I GATTI PIU PICCOLI DEL MONDO ...

FELINITA
GRANDI FELINI
i gatti sono esseri misteriosi
nelle loro menti vi è molto di più di quanto possiamo immaginare

walter scott

 

    santa gertrude  -  protettrice dei gatti   ?   

 

4 ottobre  -  san francesco - protettore degli animali

 

a prayer for animals

 

N  O  V  I  V  I  S  E  Z  I  O  N  E

lav.it          enpa.it           peta.org       oipaitalia.org

 

  Cruenta     antieconomica    e  soprattutto    poco affidabile.          Il tossicologo francese Claude Reiss

sostiene che la  sperimentazione animale è una pratica obsoleta


Gli animali possiedono consapevolezza

sotto silenzio da parte dei media la notizia che è stata siglata da un gruppo di scienziati alla presenza di  Stephen Hawking   la Dichiarazione di Cambridge sulla coscienza la quale afferma che molti animali sono coscienti e consapevoli allo stesso livello degli esseri umani. E la lista comprende tutti i vertebrati e tra gli invertebrati il polpo.

fabio balocco - ilfattoquotidiano.it  -   DICHIARAZIONE SULLA COSCIENZA  .pdf
sperimentazione animale
caro prof veronesi
lei è contrario 'in linea di principio' alla sperimentazione animale ... cioe ... la ammette qndo nn ci sono alternative ?
e il costo di una alternativa è maggiore di qlla dell uso di un animale? ... e dico 'uso' ...
grazie
v


Veronesi Martedì, 14 Settembre 2010
Cara Viola, sul tema della sperimentazione animale oggi il mondo scientifico, soprattutto in Italia, ha una posizione relativamente unanime. È tramontata l'idea che tutto è lecito alla sperimentazione sugli animali, se il fine è la salute dell'uomo. Inoltre il progresso tecnologico e scientifico ci permette di effettuare la maggior parte delle ricerche senza dover ricorrere a pratiche violente. Non solo; oggi solo una minima parte dei progetti di ricerca farmacologica richiede la sperimentazione animale, come conseguenza dello sviluppo di tecniche più raffinate, orientate allo studio delle cellule, del DNA e dei singoli geni che lo compongono. Le più moderne metodologie di studio, soprattutto nell'ambito della ricerca di base, indagano i componenti cellulari, e quindi non hanno alcun bisogno della sperimentazione animale. Tuttavia, quando si è arrivati a determinare in via teorica le fasi di un processo cellulare collegate con l'insorgenza o lo sviluppo del tumore e le strade per contrastarlo, una verifica su un organismo complesso, in pochi e ben delimitati casi, è ancora necessaria.
Ciò non toglie che si debba ancora migliorare, promuovendo la diffusione di una cultura di rispetto profondo degli animali e dei loro diritti in quanto esseri non solo viventi, ma anche senzienti e sensibili. Per questo ogni istituto che fa ricerca sperimentale deve avere un Comitato Etico che decide quali sperimentazioni sono assolutamente imprescindibili e garantisce in ogni caso la tutela degli animali impiegati contro ogni forma di maltrattamento e metodica che provochi un dolore inutile. Personalmente ho istituito un comitato con queste finalità sin dalla mia direzione dell'Istituto Tumori di Milano, quando ancora i movimenti per i diritti degli animali erano agli albori. Credo che il primo diritto degli animali che dobbiamo difendere è il diritto alla vita e quindi è giusto impegnarsi contro gli eccessi della sperimentazione scientifica, ma parallelamente credo che dobbiamo impegnarci contro certe pratiche di allevamento, uccisione e macello e contro il consumo eccessivo di carne.

http://forum.corriere.it/loggi_e_il_domani_della_ricerca/14-09-2010/sperimentazione-animale-1611484.html

MARGHERITA HACK - VEGETARIANA


PAGINA  1  2  3  4  5  6  7  8  9

 ODE AL GATTO

 

 

 

ODE AL GATTO

POETI INTERNAZIONALI - AMANTI DEI GATTI - TIGRE - NEWS & ALTRO
FESTA DEL GATTO
STORIA - LINKS - CURIOSITA - COMPORTAMENTI  -  CAT LOVERS -  S.GERTRUDE -  NEWS & ALTRO
&

IRINA   /   TRUDINA & LULU    /   mimi  -   LE MIE GATTE
IL GATTO IN UN APPARTAMENTO VUOTO   -   WISLAWA SZYMBORSKA
THE BLACK CAT   -   EDGAR ALLAN POE

GLI ANIMALI DI   -   EUGENIO MONTALE
TEORIA DEL GATTO DI SCHROEDINGER   -   IL GATTO AL 50% VIVO ED AL 50% MORTO

ZORBA   -   LUIS SEPULVEDA

 

 

 

 

        home

 

GATTIGATTIGATTIGATTI   A_MICI GATTI GATTIGATTIGATTIGATTI

PRIVACY