george orwell

Eric Arthur Blair

welcome orwell     

 

war is peace    freedom is slavery    ignorance is strenght

 

motihari  bihar  british india - bengala india 25 giugno 1903               university college hospital - londra  21 gennaio 1950

 

ORWELL ON GANDHI

the essence of being human is that one does not seek  perfection, than one is sometimes willing to commit sins for  the sake of loyalty, that one does not push asceticism to the  point where it makes friendly intercourse impossible, and that  one is prepared in the end to be defeated and broken up by life, which is the inevitable price of fastening one's love  upon other human individuals

from reflections on gandhi  in shooting an elephant -  1949

No doubt alcohol, tobacco, and so forth, are things that a saint must avoid; but sainthood is also a thing that human beings must avoid.
reflections on gandhi

Saints should always be judged guilty until they are proved innocent, but the tests that have to be applied to them are not, of course, the same in all cases. In Gandhi's case the questions on feels inclined to ask are: to what extent was Gandhi moved by vanity - by the consciousness of himself as a humble, naked old man, sitting on a praying mat and shaking empires by sheer spiritual power - and to what extent did he compromise his own principles by entering politics, which of their nature are inseparable from coercion and fraud? To give a definite answer one would have to study Gandhi's acts and writings in immense detail, for his whole life was a sort of pilgrimage in which every act was significant.
readprint.com   -   thequint.com/mahatma-gandhi
orwell.ru

 

You must be the change   

you wish to see in thE world   

 

 

www.mkgandhi.org

 

Mahatma Gandhi 

Mohandas Karamchand Gandhi

letteralMENTE  significa  secondo lo scrittore desani -   fascinazione  speziale  schiavo  d'azione  luna -

Mahatma   Grande animA - appellativo dato in genere ai santi

una guida per il suo popolo senza l'aUsilio di alcuna autorità esterna. un uomo politico il cui successo non si fonda nè sul mestiere nè sulla padronanza di mezzi tecnici ma semplicemente sulla capAcità di convincimento della sua personalità. un combattente vittorioso che ha sempre disdegnato l'uso della violenza. uN uomo saggio ed umile armato di decisione ed inflessibILe coerenza che ha dedicato tutte le proprie energie ad elevare il suo popolo e a migliorarne la sorte. un uomo che ha affrontato la brutalità dell'europa con la dignita' del semplice essere umano e quindi in ogni occasione si E' dimostrato superiore.
le generazioni che verranno stenteranno forse a credere che un tale uomo abbia camminato in carne ed ossa su questa terra.

dichiarazione per il 70° compleanno di gandhi - Einstein on Humanism

 

 

 

GEORGE ORWELL WAS THE PEN NAME   of the English author    Eric Arthur Blair
every line of serious work that I have written since 1936 has  been written directly or indirectly against totalitarianism ... Animal Farm was the first book in which I tried with full consciousness of  what I was doing to fuse political purpose and artistic  purpose into one whole

gradesaver.com

 

 

The British author George  Orwell  -   pen name of Eric Arthur Blair

Motihari -  India  -  June  25/1903 -  university college hospital London -  JanUARY  21/1950   -   46 years old

achieved prominence in the late 1940s as the author of two brilliant satires attacking totalitarianism. Familiarity with the novels, documentaries, essays, and criticism he wrote during the 1930s and later has since established him as one of the most important and influential voices of the century.
Orwell's parents were members of the Indian Civil Service, and, after an education at Eton College in England, Orwell joined (1922) the Indian Imperial Police in Burma, an experience that later found expression in the novel Burmese Days (1934). His first book, Down and Out in Paris and London (1933), was a nonfictional account--moving and comic at the same time--of several years of self-imposed poverty he had experienced after leaving Burma. He published three other novels in the 1930s: A Clergyman's Daughter (1935), Keep the Aspidistra Flying (1936), and Coming Up for Air (1939). His major works of the period were two documentaries: The Road to Wigan Pier (1937), a detailed, sympathetic, and yet objective study of the lives of nearly impoverished miners in the Lancashire town of Wigan; and Homage to Catalonia (1938), which recounts his experiences fighting for the Loyalists in the Spanish Civil War. Orwell was wounded, and, when the Communists attempted to eliminate their allies on the far left, fought against them and was forced to flee for his life. Orwell's two best-known books reflect his lifelong distrust of autocratic government, whether of the left or right: Animal Farm (1945), a modern beast-fable attacking Stalinism, and Nineteen Eighty-Four (1949), a dystopian novel setting forth his fears of an intrusively bureaucratized state of the future. The pair of novels brought him his first fame and almost his only remuneration as a writer.

His wartime work for the BBC (published in the collections George Orwell: The Lost Writings, and The War Commentaries) gave him a solid taste of bureaucratic hypocrisy and may have provided the inspiration for his invention of "newspeak the truth-denying language of Big Brother's rule in Nineteen Eighty-Four.
Orwell's reputation rests not only on his political shrewdness and his sharp satires but also on his marvelously clear style and on his superb essays, which rank with the best ever written. "Politics and the English Language" (1950) which links authoritarianism with linguistic decay, has been widely influential.  ...

Il senso di sradicamento è probabilmente alla base della sua decisione di seguire le orme paterne arruolandosi nel 1922 nell'indian Imperial Police a Mandalay, in Birmania. Pur se ispirerà il suo primo romanzo (in ordine di composizione, ma edito solo nel '34), “Giorni in Birmania”, l'esperienza si rivela traumatica. Diviso fra il crescente disgusto per l'arroganza imperialista e la funzione repressiva che il suo ruolo gli impone, George Orwell si dimette nel 1928. Nello stesso anno parte per Parigi. Il suo non è solo un pellegrinaggio nella capitale intellettuale, ma una vera e propria esplorazione dei bassifondi, dove sopravvive grazie alla carità dell'Esercito della Salvezza, sobbarcandosi lavori umilissimi. Un'avventura che continuerà subito dopo anche in patria e accenderà estro al romanzo d'esordio, ' Senza un soldo a Parigi e Londra ', pubblicato nel '33 con il nome di George Orwell.

kirjasto.sci.fi/gorwell.htm

www.riflessioni.it/enciclopedia/orwell.htm

http://it.wikipedia.org/wiki/George_Orwell

http://cronologia.leonardo.it/storia/biografie/orwell.htm

di origini scozzesi - appartiene alla borghesia alto-bassa  o nobiltà senza terra come la definì lo stesso scrittore.

andrea pasini   tellusfolio.it

 

 

anyone who challenges the prevailing orthodoxy finds himself silenced with surprising effectiveness 

a genuinely unfashionable opinion is almost never given a fair hearing

 

 

 

dizionario nuovo linguaggio

 

(dou•ble•think ('d&-b&l-"thi[ng]k) noun

date 1949 

a simultaneous belief in two contradictory ideas

memory hole

a system of pipes  similar to pneumatic tubes

which were used to destroy documents

 

The basic idea behind Newspeak was to remove all shades of meaning from language, leaving simple dichotomies (pleasure and pain, happiness and sadness, good thoughts and thoughtcrimes) which reinforce the total dominance of the State. Similarly, Newspeak root words served as both nouns and verbs, which allowed further reduction in the total number of words; for example, "think" served as both noun and verb, so the word "thought" was not required and could be abolished. A staccato rhythm of short syllables was also a goal, further reducing the need for deep thinking about language. (See duckspeak.) Successful Newspeak meant that there would be fewer and fewer words -- dictionaries would get thinner and thinner.

http://en.wikipedia.org/wiki/Newspeak

www.orwelltoday.com/newspeak

 

Some words known to have existed in Newspeak in their original form (but adhering to the guidelines above) : 

big, black, chocolate, cold, dog, forecast, file, field, full, good, hit, house, knife, life, man, ox, print, quote, rectify, report, run, soft, speech, speed, steal, strong, sugar, think, tree, write.
Words known to have been removed from newspeak :

bad, democracy, innuendo, freedom, lie, thought, well.

newspeakdictionary.com

 

Descrizione della lingua  - bipensiero_bispensiero_doublethink
Questa lingua è stata ampiamente descritta dall'autore in un'appendice alla fine del suo libro. La neolingua è uno stupendo espediente del quale l'autore fa uso per sottolineare la natura del regime descritto nel suo libro, che ne fa uso per eliminare, appunto, la possibilità letterale di esprimere un'opinione che si discosti da quella approvata dal "partito" senza, implicitamente, appoggiare il pensiero stesso che si sta tentando di criticare, attraverso il cosiddetto bipensiero, cioè l'attribuzione ad una parola di due significati diametralmente opposti, che rendono perciò possibile l'interpretazione in senso positivo di quasi tutte le critiche che si possano fare al partito stesso.
Altro intento che il partito tenta di realizzare attraverso la creazione della neolingua è ciò che in neolingua è chiamato ocoparlare (nella traduzione italiana) o ocolingo (nella prima traduzione del 1950), cioè parlare come un'oca. Riducendo il più possibile il numero dei vocaboli e delle regole grammaticali, eliminando ogni possibile eccezione della lingua, riducendo e modificando i possibili significati di ogni parola, nonché i suoi sinonimi (che bisogno c'è della parola "veloce" se esiste "rapido"?), i suoi contrari (perché utilizzare "cattivo" se si può usare "sbuono"?), i comparativi e superlativi (arcibuono, arcipiùbuono ecc..) e così via, il partito sperava che, per coloro che facevano uso di tale lingua, l'azione del parlare fosse un mero movimento delle corde vocali, con la minor implicazione possibile del cervello, esattamente come fa un'oca quando starnazza.
In effetti, l'obiettivo finale della neolingua era quello di impedire la formazione di un qualunque pensiero contrario ai principi del Socing, che doveva essere etichettato genericamente come psicoreato e comunque non articolato in quanto la neolingua semplicemente non avrebbe avuto gli strumenti per farlo. Questo sarebbe stato raggiunto attraverso revisioni successive della lingua stessa, ognuna della quali doveva eliminare consistenti quantità di parole dal vocabolario, ed estendere il suo uso a tutto il partito e alla massa dei prolet (contrazione di proletari).
it.wikipedia.org

 

 

 


alessiaguidi.provocation.net

   

The Principles of Newspeak    .PDF

The purpose of Newspeak was not only to provide a medium of expression

for the world-view and mental habits proper to the devotees of Ingsoc

but to make all other modes of thought impossible
fb/openculture.com  -   https://youtu.be/R7Pkcg3DdOY

 

George Orwell aveva l’abitudine di scrivere in strada

presso la Billingsgate vicino al mercato  del pesce

   

George Orwell worked

in Billingsgate fish market 

getlondonreading.co.uk

1984

LEGGI PART ONE

ANALISI E RIASSUNTO

PAGINE   3   5

 

PERCHE ORWELL SCRISSE 1984    .PDF

www.orwelltoday.com/whyorwell.shtml  

GEORGE ORWELL’S JAIL TIME CONFIRMED BY UN SEEN RECORDS COURT  .pdf

https://youtu.be/oe64p-QzhNE  - what orwellian really means - 2015 fb/go

 

Never for any reason on earth could you wish for an increase of pain
Of pain you could wish only one thing: that it should stop
Nothing in the world was so bad as physical pain
1984

WAR IS PEACE

FREEDOM

IS SLAVERY

IGNORANCE

IS STRENGTH

 


inequivocabile il messaggio che G.Orwell trasmette nel passo iniziale dell'appendice a "1984"
"Fine della Neolingua non era soltanto quello di fornire un mezzo di espressione per la concezione del mondo e per le abitudini mentali proprie ai seguaci del Socing, ma soprattutto quello di rendere impossibile ogni altra forma di pensiero".
La Neolingua è profondamente legata all'ideologia che deve esprimere. Il Socing si fonda sull'autorità indiscutibile del Grande Fratello; qualsiasi pensiero in contrasto con il Socing è eresia e come tale non solo allontanato, ma eliminato nel momento stesso in cui sorge, attraverso un vero e proprio terrorismo linguistico.
L'archeolingua (Oldspeak) è la lingua comune in uso prima del Socing ed il suo destino è quello di essere quasi completamente sostituita dalla Neolingua. È infatti tollerata la sopravvivenza delle sole parole che abbiano quel significato che i membri del partito tollerano, mentre tutti gli altri significati sono esclusi, annullati:

"Daremo un unico esempio.
La parola LIBERO  esisteva ancora in Neolingua, ma poteva essere usata solo in frasi come QUESTO CAMPO È LIBERO DA ERBACCE, ovvero QUESTO CANE È LIBERO DA PULCI. Ma non poteva essere usata nell'antico significato di politicamente libero o intellettualmente libero, dal momento che la libertà intellettuale non esisteva più nemmeno come concetto."

analisi utopia 1984 orwell - vittorio barabino - intercom.publinet.it

1984

Ed in effetti, se cede qualcosa dal punto di vista della partecipazione emotiva, '1984' è un'opera potente che non risparmia nulla all'intelligenza e la costringe a porsi delle precise domande sulla società in cui viviamo. Scritto nel 1948, il libro presenta un futuro non troppo lontano in cui tre grandi superpotenze si dividono il mondo, ognuna governando l'interno del proprio stato secondo una logica che va ben più in là del totalitarismo che tanto ha angosciato gli storici del nostro tempo.
Lucido ed indipendente interprete della sua epoca, Orwell ha saputo insomma prevedere alcune preoccupanti linee di sviluppo della società di massa, ne ha saputo mostrare i rischi e le conseguenze: un libro, come tra le righe ammette lo stesso scrittore inglese, che forse non ci dice nulla che già non sappiamo, ma che ci permette di certo di riordinare i pensieri e di guardare la situazione dalla dovuta distanza, per comprenderne meglio i nessi e le caratteristiche.

ilpotereelagloria.com

 

Il giornalista inglese George Orwell giunge a dire che nella società futura vi  sarà un potere totalitario capace di controllare la vita e il pensiero degli individui  mediante un continuo controllo esercitato con le telecamere.  Questo potere viene denominato “Grande fratello” Alla domanda “A che cosa serve il potere?”  Orwell risponde che il potere ricerca esclusivamente i propri fini.   ossia...

 

il fine del potere è il potere    

Il potere non è un mezzo, è un fine.
Non si stabilisce una dittatura nell'intento di salvaguardare una rivoluzione
ma si fa una rivoluzione nell'intento di stabilire una dittatura
Il fine della persecuzione è la persecuzione
Il fine della tortura è la tortura
Il fine del potere è il potere
1984

 

 

Il peggior criminale che abbia mai camminato su questa terra

è moralmente superiore al giudice che lo condanna alla forca

 

 

Lo strumento fondamentale per la manipolazione della realtà è la manipolazione delle parole.
Se puoi controllare il significato delle parole, puoi controllare le persone che devono usare le parole.
George Orwell lo ha chiarito nel SUO ROMANZo 1984.
P.K.Dick
clara parisi - futureshock-online.info

 

 

 

Totalitarianism
however, does not so much promise an age of faith as an age of schizophrenia. A society becomes totalitarian when its structure becomes flagrantly artificial: that is, when its ruling class has lost its function but succeeds in clinging to power by force or fraud. Such a society, no matter how long it persists, can never afford to become either tolerant or intellectually stable. It can never permit either the truthful recording of facts or the emotional sincerity that literary creation demands. But to be corrupted by totalitarianism one does not have to live in a totalitarian country. The mere prevalence of certain ideas can spread a kind of poison that makes one subject after another impossible for literary purposes. Wherever there is an enforced orthodoxy — or even two orthodoxies, as often happens — good writing stops. This was well illustrated by the Spanish civil war. To many English intellectuals the war was a deeply moving experience, but not an experience about which they could write sincerely. There were only two things that you were allowed to say, and both of them were palpable lies: as a result, the war produced acres of print but almost nothing worth reading.
George Orwell in "The Prevention of Literature" 1946

 

 

if liberty means anything at all

it means the right to tell people

what they do not want to hear

se libertà vuol dire veramente qualcosa

significa il diritto di dire alla gente quello che la gente non vuole sentire

prefazione - fattoria degli animali - prima pubblicazione agosto 1945

 

 

truman show (the) -  film basato su 1984

un-official.com/Truman/TrumanShow.html

Quando il 'Grande fratello' era ancora solo un personaggio del '1984' di George Orwell e non esistevano fattorie, isole dei famosi o music farm, il regista Peter Weir sfornò 'The Truman show', critica feroce (e sempre più attuale) della vita che si trasforma in spettacolo televisivo e dell'invadenza delle telecamere.
Interpretato da uno spettacolare Jim Carrey (qui in una delle sue migliori prove), il film racconta la vita del giovane Truman, un uomo che si accorge all'improvviso (e non senza qualche difficoltà) di aver sempre vissuto all'interno di uno show televisivo e che le persone che gli stanno attorno in realtà non sono altro che attori. Da satira agrodolce sul mondo della tv (e degli spettatori, che s'inteneriscono per il povero Truman ma non fanno nulla per liberarlo dalla 'gabbia' in cui è rinchiuso) Weir trasforma la pellicola in una riflessione, a tratti anche profonda, sul libero arbitrio, sulla possibilità di scegliere cosa fare della propria vita e sulla lotta dell'uomo per prendersi questa libertà davanti a chi la nega (foss'anche un regista/dio come quello interpretato dall'ottimo Ed Harris).
Una pellicola per pensare, quindi, ma anche per gustarsi la storia, pura e semplice, e le emozioni ad essa connesse. Un film che è già un classico degli ultimi anni.

ilpotereelagloria.com
bol.it

.    

.  NON E TANTO RESTARE VIVI QUANTO RESTARE UMANI CHE  E IMPORTANTE  -  http://youtu.be/OsjfGiSJK4U

.  IL POTERE  -  http://youtu.be/KdaFadcwfCg

.  due minuti di odio   -   http://youtu.be/-zOEdaSthHY

.  1984 MOVIE TRAILER  -   www.youtube.com/watch?v=Z4rBDUJTnNU

 

 

 

animali e un uomo - 1912 -  disegno infantile di GO -  george-orwell.com

 

   la fattoria degli animali  

finché nella fattoria non si parlerà la "neolingua" non ci sarà libertà 

 

sicuramente con 1984 si arriva ad una più lucida e corrosiva  critica di ogni regime che schiaccia le libertà dell’uomo,  ma la fattoria degli animali rimane sotto tutti i punti di  vista un libro imperdibile che mette in luce anche le grandi  paure che gli uomini avevano in quel periodo storico

 

tutti gli animali sono uguali

ma alcuni sono più uguali degli altri

all animals are equal but some animals are more equal than others

si è portati a credere che egli non s’illuda più sulla capacità dell’uomo di superare i propri 

istinti di sopraffazione dei suoi simili, e non ritenga se non una vana utopia l’aspirazione

a una società migliore.

.

Tutto ciò che cammina su due gambe è nemico. Tutto ciò che cammina su quattro gambe o ha le ali è amico. E ricordate pure che nel combattere l’uomo non dobbiamo venirgli ad assomigliare. Anche quando l’avrete distrutto, non adottate i suoi vizi. Nessun animale vada mai a vivere in una casa, o dorma in un letto, o vesta panni, o beva alcoolici, o fumi tabacco, o maneggi denaro, o faccia commercio. Tutte le abitudini dell’uomo sono malvagie. E soprattutto, nessun animale diventi tiranno dei suoi simili. Deboli o forti, intelligenti o sciocchi, siamo tutti fratelli. Mai un animale uccida un altro animale. Tutti gli animali sono uguali.

All the habits of Man are evil. And, above all, no animal must ever tyrannise over his own kind.  Weak or strong, clever or simple, we are all brothers.  No animal must ever kill any other animal. All animals are equal.

 

 

la fattoria degli animali  

  leggi il testo  -  BREVE analisi - critica   

pagine    2   4   6


l'allegoria politica de La fattoria degli animali e 1984 che descrive una così vivida distopia totalitaria dall'aver dato luogo alla nascita dell'aggettivo “orwelliano”, oggi diffusamente utilizzato per descriver meccanismi totalitari di controllo del pensiero.  
andrea pasini   tellusfolio.it


 

 

fattoria

degli

animali

 ultimo di tutti giunse il gatto

che come al solito si guardò attorno in cerca del posto più caldo e si cacciò infine tra Gondrano e Berta là si distese beatamente a far le fusa per tutta la durata del discorso del Vecchio Maggiore  senza ascoltare una parola di ciò che questi diceva. ....

fu chiaro fin dall' inizio che ogniqualvolta c'era un lavoro da fare il gatto si rendeva irreperibile

 

 

La Fattoria degli Animali fu rispedito al mittente da Knopf editore

perché «impossibile vendere storie sugli animali negli Usa».
ilmessaggero.it

 

 

BURMESE DAYS  1934

Envy is a horrible thing .

It is unlike all other kinds of suffering

in that there is no disguising it

no elevating it into tragedy .

It is more than merely painful

it is disgusting .

But meanwhile, was it true, what he suspected ?

...

Why, of course, Living a lie the whole time - the lie that we're here to uplift

our poor black brothers instead of to rob them . 

I suppose it’s a natural enough lie.  

But it corrupts us, it corrupts us in ways you can't imagine.

...

To talk, simply to talk !

It sounds so little, and how much it is !

When you have existed to the brink of middle age in bitter loneliness

among people to whom your true opinion on every subject on earth is blasphemy

the need to talk is the greatest of all needs .

...

http://georgeorwell.org/Burma.htm

http://it.wikipedia.org/wiki/Giorni_in_Birmania

http://ebooks.adelaide.edu.au/o/orwell/george/o79b

 

 

NEL TEMPO DELL'INGANNO UNIVERSALE

DIRE LA VERITA'

E' UN ATTO RIVOLUZIONARIO

la fattoria degli animali - animal farm

 

 

Senza un soldo a Parigi  E  A LONDRA
Una rarissima prima edizione con dedica autografa dell’esordio autobiografico letterario dello scrittore è stata venduta ad un’asta in Inghilterra per 86.000 sterline, pari a 76.540 euro.

lastampa.it - 2010

S'impone allora questa domanda 'Perche i mendicanti sono disprezzati ?', dal momento che sono disprezzati universalmente. Io credo che dipenda semplicemente dal fatto che non riescono a guadagnare abbastanza per vivere decorosamente.    In pratica a nessuno importa se un lavoro è utile o inutile, produttivo o parassitico; l'unica cosa richiesta è che sia redditizio.  Quale altro significato c'é in tutte le chiacchiere moderne sull'energia, l'efficienza, l'utilià sociale e il resto se non 'Fa quattrini, falli legalmente, fanne un mucchio ?' Il denaro è diventato il banco di prova del valore.    In questa prova i mendicanti falliscono, e per questo sono disprezzati. Se si potessero guadagnare dieci sterline a settimana con l'assiduo accattonaggio, immediatamente l'accattonaggio diventerebbe una professione rispettabile.    Un mendicante, considerato realisticamente, è semplicemente un uomo d'affari che, come altri uomini d'affari, si guadagna la vita come capita.     Egli non ha perduto l'onore più di quanto l'abbiano perduto la maggior parte degli uomini moderni:  ha solo commesso l'errore di scegliere un mestiere con il quale è impossibile diventare ricco .
senza un soldo a parigi e a londra - cap XXXI

 

 

odifreddi

chi ne avrà il controllo disporrà di archivi che faranno impallidire gli scartafacci della Gestapo e del KGB, e che saranno una effettiva implementazione dell'incubo del Grande Fratello descritto da George Orwell in 1984: è stupefacente che gli occidentali, dopo aver tirato sospiri di sollievo per aver scampato il pericolo del grossolano totalitarismo di Hitler e Stalin, accondiscendano poi ingenuamente alla forma ben più sofisticata ed efficiente di quello elettronico.     

neuroingegneria.com

 

 
AUTISMO E GENIO

George Orwell, Beethoven e Immanuel Kant

ebbero la loro intelligenza e le loro eccezionali capacita' artistiche grazie a una forma di autismo. E' quanto afferma uno studio condotto da uno psichiatra irlandese che stabilisce per la prima volta un legame tra la sindrome e quello che comunemente si chiama genio.
L'autismo, detto anche sindrome di Asperger, impedisce ai malati di interagire socialmente in maniera normale, ma non colpisce l'intelletto e viene spesso associato ad alte capacita' creative ... 

ansa

 

 

 

 

La Bbc ha respinto la proposta di erigere una statua di George Orwell davanti alla sua nuova sede motivando il suo rifiuto con il fatto che lo scrittore e giornalista britannico fosse "troppo di sinistra".

forse un busto magari una targa ricordo  che collaboro con la bbc dal 1941 .
Nei documenti storici interni alla Bbc che l’emittente ha messo online si ricorda come lo scrittore fosse stimato da tutti i colleghi e dai superiori «per la sua integrità priva di compromessi e per la sua onestà»
tmnews -  lastampa.it - 2012

Rassegno le dimissioni perché, da qualche tempo, mi sono reso conto di perdere del tempo e di far perdere denaro pubblico con un lavoro privo di risultati. Ritengo di dover tornare invece al mio impegno originale, ovvero attenermi alla scrittura e al giornalismo.
lettera alla bbc - 1943

lastampa.it - 2016
portavoce Bbc : Non possiamo erigere la statua subito fuori la sede perchè la piazza ospita già l'opera d'arte di Mark Pimlott, che verrebbe oscurata. Tuttavia stiamo discutendo con il consiglio comunale di Westminster e con i promotori dell'iniziativa per trovare un luogo appropriato nelle vicinanze.
prealpina.it - 2016

George Orwell has won planning permission to return – as a lifesize bronze statue – to the BBC, which he left on bad terms in 1943 snarling that his work there as a talks producer “was wasting my own time and the public money on doing work that produces no result”.

... martin jennings - sculptor - said : “Orwell was not only a paragon of political journalism but an ideal subject for a sculptor: loomingly tall, skinny as a rake, forever fag in hand, body leaning in to make a point. He wore the kind of clothes that might have spent their off-duty hours hanging from a nail in the potting shed.

I can’t wait to start.”
theguardian.com - 2016

George Orwell’s Time at BBC World Service
A statue of renowned author George Orwell has been erected outside of the BBC Headquarters in London. Orwell is being commemorated as he was employed by the BBC Overseas department during World War Two, but the move has raised a few eyebrows from listeners. Rajan Datar visits the statue with BBC historian and director of the Orwell Prize, Jean Seaton, to get some insight.

bbc.co.uk - 2017

 

 

 

 

 

' Anno Orwell '
a 63 anni dalla scomparsa IN  Gran Bretagna  celebrazioni nazionali in  SUO onore  .
The Orwell Estate - Orwell Prize e Penguin lanciano con il 2013 un evento da ripetere ogni anno celebrando libri e scritti "in ogni forma, esplorando l'influenza profonda che Orwell ha avuto sui mezzi di comunicazione e sulle riflessioni sulla societa' contemporanea".
saranno proposti testi poco conosciuti attraverso il sito internet dell'Orwell Prize in particolare sul linguaggio della politica mentre la casa editrice Penguin ristampera' alcuni dei suoi libri in formato supereconomico.

La Bbc Radio 4 ha iniziato una programmazione speciale di un mese con letture drammatizzate dei suoi libri piu' famosi, compreso "Omaggio alla Catalogna. Lo scrittore viene ricordato in Birmania anche dall'Irrawaddy Literary Festival con interventi di Timothy Garton Ash, William Dalrymple ,Jung Chang e Aung Sang Suu Kyi.
firstonline.info  -  liberoquotidiano.it - 2013

.

homage to catalonia
non è un testo accurato ... non è da considerarsi un'analisi affidabile della dimensione politica della guerra, soprattutto dal punto di vista internazionale.

paul preston - storico inglese - agi 2018

.

Scientific tests carried out on a letter sent by George Orwell shortly after his return from the Spanish civil war have suggested he may have caught the tuberculosis that killed him in a Spanish hospital .
... According to Zilberstein, there is a “very high probability” that Orwell was infected during his treatment in the hospital, although he said it could have been from contaminated food. The morphine traces are likely to have been from the painkillers Orwell used in hospital ...
theguardian.co - fb/go - 1.8.2018

 

 

 

 

CIMELI ALL'ASTA PER 5.580 STERLINE/7000 EURO

SCONOSCIUTO L'ACQUIRENTE DEI 4 fazzoletti macchiati di sangue dello scrittore  durante la guerra civile spagnola .
L'autore fu  colpito il 20 maggio 1937 da un cecchino franchista  . un proiettile gli sfioro' la gola ma la ferita e' stata associata in seguito alle cattive condizioni di salute che portarono lo scrittore alla  morte a 46 anni.
Le sciarpe e i fazzoletti con simboli antifascisti impregnati di sangue furono custoditi da Hugh Patrick O'Hare un compagno d'armi che li uso' per tamponare la ferita . In seguito O'Hare fu  membro dell'Independent Labour Party che li cedette  poi ad un terzo.

adnkronos - 2013


 

 

chi controlla il passato controlla il futuro
chi controlla il presente controlla il passato



ORWELL     1    1a    2    3    4    5    6  

 

 

links

www.georgeorwell.org  

https://youtu.be/9Qe4uL8pJuE  -  noam chomsky on george orwell - 2015

https://genius.com/George-orwell-review-of-mein-kampf-annotated

http://orwell.ru/map/text_map

http://libreriamo.it/libri/george-orwell-10-curiosita

http://orwell.ru/library/novels/1984/english/en_app

http://orwell.ru/library/articles/reviewer/english/e_bkrev

www.girodivite.it/antenati/xx2sec/_orwell.htm

www.orwelltoday.com

http://it.wikipedia.org/wiki/George_Orwell   bio

http://biografieonline.it/biografia.George+Orwell

www.facebook.com/GeorgeOrwell

 

 

 

 

altri autori               home

 

 

PRIVACY