GABRIEL GARCIA MARQUEZ

 

 

 

LA SABIDURÍA NOS LLEGA

CUANDO YA NO NOS SIRVE DE NADA
wisdom comes to us when it's already too late

*

El deber revolucionario

de un escritor

es escribir bien
the revolutionary duty of a writer

is to write well - enfoque nacional

*

Ricordare è facile

per chi ha memoria

Dimenticare è difficile

per chi ha cuore

*

per il mondo

tu puoi essere solo una persona

ma per una persona

tu puoi essere  il mondo

*

A lie

is more comfortable than doubt

more useful than love

more lasting than truth

a mentira é mais confortável do que dúvida

mais útil do que amor

mais duradoura do que a verdade.

*

Poi lo guardò

e vide la sua padronanza

invincibile

il suo amore impavido

e lo turbò il sospetto

che è la vita, più che la morte

a non avere limiti.
l'amore ai tempi del colera

 

*

El amor se hace más grande y noble

en la calamidad
loves becomes greater and more noble

in calamity

*

ONE OF THE MOST DIFFICULT THINGS

IS THE FIRST PARAGRAPH.
I HAVE SPENT MANY MONTHS

ON A FIRST PARAGRAPH

AND ONCE I GET IT

THE REST JUST COMES OUT

VERY EASILY.

the paris review

*

El secreto de una buena vejez

no es otra cosa

que un pacto honrado

con la soledad
the secret of good old-age

is none other than an honest pact

with solitude

*

Il mondo era così recente  

che molte cose erano prive di nome

e per citarle

bisognava indicarle col dito

cent'anni di solitudine - ebook dal 2012

*

Non smettere mai di sorridere 

nemmeno quando sei triste

perché non sai chi potrebbe

innamorarsi

del tuo sorriso

*


 

 

.

a Perdasdefogu - Nuoro - una piazza dedicata a ggm nel 2015

col titolo del capolavoro dello scrittore colombiano 'Cent’anni di solitudine'

.

 

 

 

 

 

I PREFER BEING A JOURNALIST

How does it feel being a journalist again, after having written novels for so long? Do you do it with a different feel or a different eye?
I’ve always been convinced that my true profession is that of a journalist. What I didn’t like about journalism before were the working conditions. Besides, I had to condition my thoughts and ideas to the interests of the newspaper. Now, after having worked as a novelist, and having achieved financial independence as a novelist, I can really choose the themes that interest me and correspond to my ideas. In any case, I always very much enjoy the chance of doing a great piece of journalism.
henry hakubuiro - sunnewsonline.com - 2012

selection of the late Nobel laureate’s journalism in Spanish  and english ... El Escandalo del Siglo - The Scandal of the Century - 2018

apnews.com

 

 

 

GM con carlos fuentes 1928/2012

Mario Vargas Llosa - Gabriel García Márquez - Carlos Fuentes - Julio Cortázar - José Donoso

i cinque moschettieri  del fenomeno letterario  ispanoamericano in tutto il mondo

www.facebook.com/GabrielGarciaMarquezAuthor

 

 

 

Mexico Awards Gabriel Garcia Marquez Its Fine Arts Medal
the writer
 lives in Mexico since the 1970s.
The Fine Arts Medal is the highest honor conferred by Mexico’s National Institute of Fine Arts on outstanding figures in the world of theater, dance, the plastic arts, music or literature.
laht.com - 2012

 

 

***

 

GABO E JOSE SARAMAGO - CUBA 1999

http://issuu.com/blimunda_fjs/docs/blimunda_12_maio_13_1_1_  - GABO SU BLIMUNDA DELLA FONDAZIONE J.SARAMAGO - 2013

 

BUSTO IN BRONZO IN SUO ONORE  - museo arte Yintai nel centro di Beijing - 2013

 

***

 

TUTTI I RACCONTI DI GABO

Gabriel García Márquez aveva quarant'anni quando scrisse il celebre racconto Monologo di Isabel mentre vede piovere su Macondo, dove dà vita a quello strabiliante spazio narrativo, tanto immaginario quanto reale, che sarebbe diventato il più intenso luogo letterario del nostro tempo. Con Macondo, Márquez inaugurò l'epoca del realismo magico, la peculiare commistione tra la realtà drammatica dell'America Latina e la dimensione leggendaria e mitica che lo consacrò come uno dei massimi autori della letterat ura mondiale.
Da quel momento non smise più di raccontare il fascino e la purezza della cultura degli indios, i loro dolori malinconici e la dolce intensità dei Caraibi americani, che celebrò nelle raccolte successive, nell'Incredibile e triste storia della candida Eréndira e della sua nonna snaturata e nei Funerali della Mamá Grande, dove un visionario cantastorie narra le fastose esequie dell'autentica sovrana di Macondo.
Di racconto in racconto, si arriva fino ai recenti Dodici racconti raminghi, che trasferiscono lo scenario nella vecchia Europa per parlarci del destino dei latinoamericani immigrati, della loro tenacia e dei loro sogni, dove la magia e l'atmosfera tragica si mescolano in un mondo che non è altro che "un immenso giocattolo a molla con cui si inventa la vita".
Per la prima volta sono riuniti insieme tutti i racconti del premio Nobel per la letteratura, in un'opera che ripercorre il suo cammino d'autore dalle prove giovanili, in cui già si riconoscono le suggestioni e lo stile che segneranno la fortuna di Cent'anni di solitudine, fino alle più cruciali e intense riflessioni della maturità. Una testimonianza imprescindibile della preziosissima eredità di un maestro della letteratura universale.

librimondadori.it - 2012

amazon.com  - ebook

Gabo Periodista -  Gabo Journalist

A new book celebrating the journalistic work of literary giant Gabriel Garcia Marquez will be released in Colombia  -   compiled by the new iberoamerican journalism foundation - Marquez's best reports  features and columns as well as a detailed biography and rare photos of the author.
colombiareport.com - 2012

 

 

 

Toda mi vida he sido periodista
per tutta la vita sono stato giornalista - ggm

 

 

 

 

 

Non ci sono ladri in questa città - manoscritto all'asta
per la prima volta un  suo manoscritto originale con annotazioni e correzioni viene messo all'asta internazionale a londra per un valore di circa $ 80.000-$ 127.000.
" fornirà una ricca visione dei suoi metodi di lavoro "  -  FU PUBBLICATO NEL 1962

Damaso is a 20-something layabout and petty thief married to a middle-aged washerwoman named Ana. They live in a small rented room near the center of town. Damaso is a night prowler who frequents the local bar and pool hall. He comes home at dawn, slips into bed with his sleeping wife and lights a cigarette. She awakens and he puts a small bundle in her lap while he goes to the bathroom. While he urinates, she opens the package to find three billiard balls. When he returns, she asks him what they are good for and he replies, to play billiards. Then he confesses that he has robbed the pool hall and taken the billiard balls in hopes of selling them. Ana protests that he could have been shot, and that it is unfair for him to leave her alone at night. Damaso admits that stealing the billiard balls ...

bookrags.com - colombiarecords.com - 2012

 

 

 

 

 

 

RON MAESTRO GABO

un rum di alto livello che a detta del direttore dell'azienda Fernando Restrepo racchiude  ' la magia dei Caraibi e raccoglie l'ispirazione di Garcia Marquez ' .
Color mogano -  sapore equilibrato con note di frutta e vaniglia combinate con quelle di frutta secca e tabacco -  il Ron Maestro Gabo è racchiuso in una bottiglia con l'immagine di Garcia Marquez -  farfalle gialle e vari titoli di opere dello scrittore colombiano.
il ricavato andra alla Fondazione Gabriel Garcia Marquez .

adnkronos - 2013

 

 

 

 

Gregory Rabassa  - 1922/2016 - traduttore di gabo
My books have been translated into 21 languages and Rabassa is the only translator who has never asked for something to be clarified so he can put a footnote in. I think that my work has been completely re-created in English.
intervista 1981

fb/ggm - 2016

 

 

 

 

 

graphic novel - Gabo -  Memorie di una vita magica - http://gabothefilm.com
è stato pensato come una sceneggiatura cinematografica per spiegare la grandezza del Nobel colombiano, considerato il maggior esponente del realismo magico in narrativa che ha contribuito a rilanciare fortemente l’interesse per la letteratura latinoamericana. Il libro ripercorre le tappe salienti della sua vita, tra cui la battaglia contro il cancro e l’amicizia con Castro. Quattro diversi artisti illustrano le differenti parti del graphic novel ognuna sullo sfondo di un colore diverso: rosa, azzurro, giallo e verde.
tunue.com - 2014

 

Dietro la realtà esiste una magia che solo l’intuizione poetica riesce a captare

 

premio come miglior libro a fumetti in America Latina al festival internazionale del libro di Buenos Aires 2014.
racconto suddiviso in diversi colori.   giallo - rosa - azzurro - verde a rappresentare nascita/illuminazione - passioni - riflessione/maturazione - speranza/autoaffermazione

daniele evangelista - mangaforever.net - 2015

 

 

Doc ‘Gabo’

what will the reader who thinks of himself as a huge Márquez fan learn most from your movie?
That he was a hair’s breadth away from total failure many times.     That he kept challenging himself and trying to do the right thing.     That his magical realism was rooted in reality — and reality was his real obsession.     He just rebelled against a limited way of perceiving it.

justin webster - Director of the New Gabriel García Márquez Doc ‘Gabo’
jay a. fernandez - signature-reads.com - 2016

https://youtu.be/xQulG4sGEME  - trailer 'gabo'

 

 

 

 

 

***

 


La Fisarmonica
Non so cos’abbia di tanto comunicativo la fisarmonica che quando la sentiamo ci si stringe il cuore.
Le chiedo scusa, signor lettore, per questo inizio da gregueria. Non mi era possibile cominciare altrimenti un pezzo che potrebbe avere l’ovvio titolo di 'Vita e passione di uno strumento musicale'.
Io personalmente, farei innalzare una statua a questo mantice nostalgico, amaramente umano, che tanto ha dell’animale triste. Nulla so di concreto della sua origine, della sua lunga traiettoria zingaresca, della sua irrevocabile vocazione di vagabondo.
Probabilmente ci sarà chi tenterà di salire lungo l’albero inutile di una complicata genealogia musicale fino a trovare, in non so quale ignoto punto della storia, il primo uomo che un bel mattino si svegliò con il bisogno impellente di inventare la fisarmonica.
A noi, signor lettore, nulla di tutto questo interessa.
Dobbiamo rassegnarci a credere che – come tutti i vagabondi degni di questo nome – tale strumento si sia presentato dinanzi ai nostri occhi stupefatti senza certifìcati di nascita e buona condotta.
Ha avuto – questo è indubbio – un’adolescenza dissipata, oscura, fitta di albe turbolente. I suoi migliori anni si sono dipanati nell’angolo anonimo, greve di vapori. di una taverna tedesca … Così, con questa implacabile lezione di umanità, ha continuato a cullare la febbre delle periferie, dispiegando il suo ventre in tutti i porti come qualsiasi incorregibile marinaio. Il valzer francese è passato per i suoi polmoni dicendo quel carico di tristezza, quell’irreparabile malinconia che riempiva di stelle gli occhi delle Mignon e della Margot.
La fisarmonica è sempre stata, come la nostra gaita, uno strumento proletario. Gli argentini hanno voluto imporle rango da salotto ma lei, nottambula inveterata, ha cambiato nome ed ha abbandonato i figli bastardi. Il frac non si confaceva alla sua dignità di vagabonda convinta. Ed è così. La fisarmonica legittima, autentica, è questa che ha preso la nazionalità fra noi, nella vallata del Rio Magdalena. Si è incorporata agli elementi del folklore nazionale accanto alla gaitas, al millos ed ai tamburi della costa. Accanto ai chitarrini di Boyaca Tiolima, Antioquia.
Qui la vediamo fra le mani dei giullari che vanno qua e là recando il loro caloroso messaggio di poesia. Qui indossa il suo vecchio abito da marinaio senza rotta. Poiché so che non le mancano nemici, ho voluto scrivere questo pezzo che ha un inizio e avrà una fine da gregueria.
Ascolti la fisarmonica, amico lettore, e vedrà con quale dolente nostalgia le si stringerà il cuore.
da scritti costieri - 1948

 

 

 

 

 

 

 

 

PAGINA   1  -   1a   -  2   -  2A  

 

 

 

 

altri autori              home

 

 

PRIVACY