POESIAPOESIAPOESIAPOESIAPOESIA

poesia preghiera citazioni natives

 

 

 

When the white man discovered this
country Indians were running it.
No taxes no debt, women did all the work
White man thought he could improve on a system like this.

Old Cherokee Saying


When all the trees have been cut down

when all the animals have been hunted

when all the waters are polluted

when all the air is unsafe to breathe

only then will you discover you cannot eat money

attribuita agli  indiani cree  -  a  toro seduto   al dio watan tanka   -  ad orso in piedi -

e/o  a  PIEDE DI CORVO - SIKSIKA - PIEDINERI

...

 

 

Quando l'ultimo albero sarà stato abbattuto,
l'ultimo fiume avvelenato l'ultimo pesce pescato
vi accorgerete che non si può mangiare il denaro
La nostra terra vale più del vostro denaro.

E durerà per sempre.
Non verrà distrutta neppure dalle fiamme del fuoco.
FinchE' il sole splenderà e l'acqua scorrerà, darà vita a uomini e animali.
Non si può vendere la vita degli uomini e degli animali.
è stato il Grande Spirito a porre qui la terra
e non possiamo venderla perchE' non ci appartiene.
Potete contare il vostro denaro
e potete bruciarlo nel tempo in cui un bisonte piega la testa
ma soltanto il Grande Spirito sa contare i granelli di sabbia
e i fili d'erba della nostra terra.
Come dono per voi vi diamo tutto quello che abbiamo
e che potete portare con voi
ma la terra mai.

piede di corvo - tribu' Piedi Neri Piegan - Aamsskáápipikani - Piegan meridionali o Pikáni in lingua SiksikA'

 

Non conosco alcuna specie di pianta - uccello o animale
che non si sia estinta dopo l'arrivo dell'uomo bianco.
L'uomo bianco considera la vita naturale degli animali
come quella del nativo su questo continente -  come un fastidio.
Non c'è alcun termine nella nostra lingua con il significato di  ' fastidio ' .
ORSO IN PIEDI -  LAKOTA - SIOUX

 

 

 

 

All birds

even those of the same species

 are not alike

and it is the same with animals

 as with human beings.

The reason Wakantanka does not make two birds
or two animals

or humans

exactly alike

is because each is placed here by Wakantanka

to be an independent individuality

and to rely on its self.

shooter - teton sioux

 

la tipi

One thing to remember is to talk to the animals
If you do, they will talk back to you
But if you don't talk to the animals, they won't talk back to you

then you won't understand, and when you don't understand you will fear

and when you fear you will destroy the animals

and if you destroy the animals, you will destroy yourself

geswanouth slahoot - chief dan george - tsleil-waututh chief  1899-1981

 

 

 

Gli alberi sono le colonne del mondo

quando gli ultimi alberi saranno stati tagliati

il cielo cadrà sopra di noi

proverbio sioux

 

 

NATIVE AMERICAN POWER ANIMALS    .pdf

 

FELINITA'

 

At Dawn,

Sitting in my Father's House

I sit quietly in the dawn; a small house in

the Missouri breaks.
A coyote pads toward the timber, sleepless

 as I, guilty and watchful.
The birds are commenting on his passing.
Young Indian riders are here to take the

old man's gelding
to be used as a pick-up horse at

the community rodeo.
I feel fine. The sun rises.

I see him from the window; almost blind,

he is on his hands
and knees gardening in the pale glow.
A hawk, an early riser, hoping for a

careless rodent or blow snake, hangs in

the wind- current just behind the house;
a signal the world is right with itself.
I see him from the days no longer new

chopping at the hard-packed earth,

mindless of the dismal rain.

I hold the seeds cupped in my hands.

The sunrise nearly finished;
the old man's dog stays here waiting,

waiting, whinesat the door, lonesome for

 the gentle man who lived here.

I get up and go outside and we take the small
footpath to the flat prairie above.
We may pretend.
 

 

All'alba,

seduta nella casa paterna
 

Siedo tranquilla, nell'alba; una piccola

casa alle chiuse del Missouri.
Un coyote muove furtivo verso il bosco,

come me insonne, colpevole e guardingo.
Gli uccelli commentano il suo passaggio.
Giovani cavalieri indiani sono qui per il

ronzino di mio padre,
da usare come cavallo da soma

al locale rodeo.
Sto bene. Il sole si leva.

Lo vedo, dalla finestra; quasi cieco,

sulle mani e sulle ginocchia
a sistemare l'orto nel pallido bagliore.
Un falco, un mattiniero, sperando in un roditore

distratto o in una serpe, staziona nella corrente
del vento proprio dietro la casa; un segno
che il mondo è in pace con se stesso.
Lo vedo, sin dai giorni che non sono più nuovi

zappare la terra compatta,

incurante della pioggia uggiosa.

Io tengo i semi nella coppa delle mani.

L'alba è quasi fatta;
il cane del vecchio aspetta, aspetta,

guaisce alla porta,
malinconico per l'uomo gentile che qui abitò.

Mi alzo e lo raggiungo e insieme prendiamo

 il piccolo sentiero verso la piatta prateria, più in alto.
Possiamo fingere.

 

nativewiki.org/Elizabeth_Cook-Lynn     -      en.wikipedia.org/wiki/Elizabeth_Cook-Lynn    -     dakota.altervista.org/indiani/indiani2.htm

 

 

FRATELLI MIEI

Guardate fratelli miei
la primavera è arrivata
la terra ha ricevuto l'abbraccio del sole
e noi vedremo presto i risultati
di questo amore
!
Ogni seme si è svegliato.
E così anche tutta la vita animale.
E grazie a questo potere che noi esistiamo.
Noi perciò dobbiamo concedere
ai nostri vicini
anche ai nostri vicini animali
il nostro stesso diritto
di abitare questa terra.

Tatanka Iyotake - Tatanka Yotanka - Toro Seduto
Sioux - Il Grande Spirito parla al nostro cuore

 

Come l’albero

non finisce con le punte

delle sue radici o dei suoi rami,

e l’uccello non finisce con le sue piume

e col suo volo, e la Terra non finisce

con i suoi monti più alti:

così anch’io non finisco con le mie braccia,

i miei piedi, la mia pelle,

ma mi espando di continuo con la mia voce

e il mio pensiero, oltre ogni spazio e

 ogni tempo, perché la mia anima è il mondo.

Norman H. Russel -  Cherokee

 

www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__canti-indiani-d-america

poesie.reportonline.it/canti-degli-indiani-d-america

www.riflessioni.it/testi/indiani_canti_poesie.htm

 

storytelling

 

at base that is what

american indian authors

and poets are doing
www.nativestorytellers.com

www.hanksville.org/storytellers

 

 

 

gira la terra

la terra sta girando
chi non danza vuole morire
e quando danziamo

la terra danza
offriamo le nostre vite

al sole e alla luna
il loro volto è il nostro volto
con le mani teniamo alta la luna
siamo figli degli alberi
quando la luna cala

tra il fogliame
i nostri occhi sono

a sembianza d'uccello
cavalchiamo soli

sulla carezza del sole
ed abbiamo un luogo dove andare
oltre la frangia dorata dei sogni

 canto tribù comanche


yeha noha
canto tradizionale Navajo
auspicava felicità e prosperità.    cantata dai guerrieri navajo
per purificarsi dall'aver avuto contatti con i fantasmi.
COSI COME i veterani navajo delle forze armate usa eseguivano
questa cerimonia per purificarsi al LORO RITORNO


A U D I O

AH-UH NAYAH OH-WA OH-WA
SHON-DAY OH-WA OH-WA SC-DAY OH-WA OH-WA
SHON-DAY CAN-NON NON NOHA (NOHA) SC-CAN-DÍA NO NO NOHA (NOHA)
AH-UH NAYAH OH-WA OH-WA AH-UH NAYAH OH-WA OH-WA
SHON-DAY OH-WA OH-WA SC-DAY OH-WA OH-WA
SHON-DAY YEHA-NOHA (NOHA) SC-DAY YEHA-NOHA (NOHA)
AH-UH NAYAY TOR-SHNA NENA-NAY-YAYAH AH-UH
NAYAY TOR-SHNA NENA-NAY-YAYAH
NENA-NAY-YAY YEHA-NOHA (NOHA) NENA-NAY-YAY YEHA-NOHA (NOHA)
AH-UH NAYAY TOR-SHNA NENA-NAY-YAYAH AH-UH NAYAY TOR-SHNA
NENA-NAY-YAYAH
YEHA-NOHA (NOHA) YEHA-NOHA (NOHA)
NEE-YOH-WAH NEE-YOH NEE-YOH-WAH NEE-YOH
NEE-YOH-WAH NEE-YOH NEE-YOH-WAH NEE-YOH
AH-UH NAYAH OH-WA OH-WA AH-UH NAYAH OH-WA OH-WA
SHON-DAY OH-WA OH-WA SC-DAY OH-WA OH-WA
SHON-DAY CAN-NON NON NOHA (NOHA) SC-CAN-DÍA NO NO NOHA (NOHA)
AH-UH NAYAH OH-WA OH-WA AH-UH NAYAH OH-WA OH-WA
SHON-DAY OH-WA OH-WA SC-DAY OH-WA OH-WA
SHON-DAY YEHA-NOHA (NOHA) SC-DAY YEHA-NOHA (NOHA)
AH-UH NAYAY TOR-SHNA NENA-NAY-YAYAH AH-UH NAYAY TOR-SHNA
NENA-NAY-YAYAH
NENA-NAY-YAY YEHA-NOHA (NOHA) NENA-NAY-YAY YEHA-NOHA (NOHA)
AH-UH NAYAY TOR-SHNA NENA-NAY-YAYAH AH-UH NAYAY TOR-SHNA
NENA-NAY-YAYAH
YEHA-NOHA (NOHA) YEHA-NOHA (NOHA)

www.youtube.com/watch?v=6KL10oWNiXc
  - meaning
www.greatdreams.com/wisdom.htm
www.youtube.com/watch?v=fZHRynWqWF0
'Yeha noha' is known as the 'Shoe Game Song' by the Navajo, and it is an etiological myth explaining the difference between night and day. In it, the Giant hid a ball in a shoe and the animals of night and day were commanded to find it. When the animals of night would find the ball, it'd be night; when the animals of day would find it, it'd be day. The Owl, however, would cheat - this song is about the Giant lamenting the owl.
Here are some passages from 'Yeha Noha'
shaa ninánóh'aah - "You give it back to me"
Yé'iitsoh jinínáá léi - "The giant says again and again"
ninánóh'aah - "Give it back"
.
Let us eclipse the the sun and the moon with our spiritual and emotional being
and let us transcend these physical barriers and negativity which have made us a nation of one.
May the winds of time put into motion this feeling we share with our Mother Earth and this universe till the end of time.
May the creator bestow upon us a grand sense of unity and peace which we will continue to pass on to our people, wherever they reside.
http://en.wikipedia.org/wiki/Yeha-Noha

 

      

http://youtu.be/Qdo4z9sYzQg  - the wolf dance

http://youtu.be/Nao6j-n0nz8    -   rain dance

http://youtu.be/0WNLLNxURt4  -  rain dance

www.indians.org/articles/rain-dance.html

 

 

 

Rain Dance an American Indian ritual dance

Tribes in the arid Southwest held traditional dances to get rain by winning the favor of their gods. The most famous was the Snake Dance of the Hopi Indians in Arizona, performed every two years, late in August, by the Snake fraternity. They built a kisi, a small shelter of cottonwood boughs, where they put rattlesnakes. In it crouched a man to hand out snakes. Painted and naked except for kilts, the rest chanted, swayed, and sounded shell rattles. In turn, each knelt at the kisi, received a snake, grasped its middle in his mouth, and danced.
history.howstuffworks.com

I TESTi DEI CANTI RITUALI ERANO  BREVI -  POCHE PAROLE RIPETUTE ALL'INFINITO.

 

Fu chiesto a un gufo
di fare ciò che sapeva
Egli gridò e parlò della stella
del mattino
E gridò ancora e parlò dell’alba
detto popolare
Il saggio vecchio gufo stava su una quercia
più esso sapeva, meno parlava
meno parlava, più ascoltava …
detto popolare


oh wakan tanka
grande spirito del sole rendimi degno...
 

oh grande spirito
la cui voce odo nel vento
e il cui respiro dà la vita a tutto il mondo
ascoltami...

vengo davanti a te uno dei tuoi tanti figli
sono piccolo e debole e ho bisogno
della tua forza e della tua saggezza
lasciami andare verso ciò che è bello
fa che i miei occhi possano sempre vedere
il rosso porpora del tramonto

e che le mie mani rispettino

le cose che tu hai creato...

>  segue  >

 

..

che le mie orecchie siano pronte

a udire la tua voce
rendimi saggio perché possa capire le cose
che hai insegnato al mio popolo
permettimi di imparare le lezioni celate
in ogni foglia e in ogni pietra
voglio essere forte non per essere

superiore a mio fratello
ma per affrontare il mio più grande nemico

me stesso
che io sia sempre pronto a presentarmi a te
con mani pulite e sguardo sincero e
quando la vita svanirà nel finire del tramonto
il mio spirito potrà venire a te senza vergogna


The Ghost Dance
 

The whole world is coming,
A nation is coming, a nation is coming,
The Eagle has brought the message to the tribe.
The father says so, the father says so.
Over the whole earth they are coming.
The buffalo are coming, the buffalo are coming,
The Crow has brought the message to the tribe,
The father says so, the father says so.

> trad >
Maka' Sito'maniyan

Maka' sito'maniyan uki'ye,
Oya'te uki'ye,
oya'te uki'ye,
Wan'bali oya'te wan hoshi'hi-ye lo,
Ate heye lo, ate heye lo,
Maka o'wancha'ya uki'ye,
Pte kin ukiye, pte kin ukiye,
Kanghi oya'te wan hoshi'hi-ye lo,
A'te he'ye lo, a'te he'ye lo.
Lakota

oh grande spirito che regni nel cielo

guidaci al sentiero di pace

e comprensione

fa in modo che possiamo  vivere

tutti insieme come fratelli
preghiera di pace indiana

 

non condannerò mai

un mio fratello

fino a quando avrò camminato

per un miglio

nei suoi mocassini

inciso su pelle di caribù e donato a padre luciano cupia

da una donna indiana canadese - 2004 - rai

qui sotto versione inglese

 

Great Spirit help me never to judge another until I have walked in his moccasins

sioux  or  cherokee  indian prayer

 

as above    so below

lakota

 

 

we will be known by the tracks we leave behind

dakota

 

 

pagina   1  -  2

 

 

 

POESIA SENZA FRONTIERE

ORIGINI 

MODERNA

AMERICANA

AFRICANA 

FIAMMINGA_OLANDESE

GRECA_MODERNA

INDIANA

INUIT

HAIKU

SENZA FRONTIERE  &   FEMMINILE
FUTURISMO GRAMMELOT

GRIOT

SLAM_FLUXUS_VISIVA_CONCRETA_&_ALTRO

GRAFFITI STREET ART - DA NOF4 A BANKSY & OLTRE

NOBEL  -  STORIA NEWS EVENTI LETTERARI & ALTRO

 

*

 

     

Pochi sono stati marginalizzati ed ignorati da Washington

come i nativi americani .   I PRIMI AMERICANI  . 

      Barack Obama  - 2009   

 

 

L'uomo bianco paga il debito          

Dopo centotrenta anni è resa giustizia agli Indiani d’America. Il Congresso degli Stati Uniti  approva un provvedimento che prevede un maxirisarcimento di  miliardi di dollari per la confisca illegale di terreni avvenuta nel 1880. In quell’anno, il governo americano, sotto la presidenza di Rutherford B. Hayes, decide di iniziare una sistematica opera di smembramento delle terre, oltre 40 milioni di ettari in tutto il Paese, dove per secoli avevano vissuto le tribù della Grande Nazione.
francesco semprini - lastampa - 2010

 

conferma di obama PER 41 TRIBU INDIANE -  1MLD E 23 MLN DI $ - 2012

 

Basta ingannare e prendere in giro i nativi americani. Bisogna fare molto di piu' per aiutarli e permettere loro di continuare a vivere nelle terre dei loro padri.
obama aveva gia' incontrato i capi tribu' nel 2008. E non si puo' dire che le promesse di allora siano state mantenute. Lo ammette lo stesso presidente, che parla di "carte truccate" contro la nazione indiana, per la quale Washington non ha fatto mai abbastanza.

ansa - 2014

 

Updated Federally Recognized Tribes List Published
The list includes the 566 American Indian and Alaska Native tribal entities – nations, tribes, bands, communities, Pueblos, and villages .

indiancountrytodaymedianetwork.com - 2014

 

american indian movement https://en.wikipedia.org/wiki/American_Indian_Movement

 

2012
nominata santa da benedetto XVI
Catherine Tekakwitha
Native American irochese 
1656-168
2

 

INUITS        TORO SEDUTO        SACAJAWEA       POESIA INDIANA

 

links native

www.facebook.com/native.encyclopedia

www.greatdreams.com/wisdom.htm
www.nativetech.org/poetry/index.php

www.artnatam.com

www.hanksville.org/voyage/indpoem.html
www.thirdworldtraveler.com/History/American_Holocaust.html  
http://web.tiscali.it/wakanlives/index2.html    songs

amazon.com    libri

www.alaskanative.net

www.qualcosadime.net/NN_indiani.htm

www.narf.org

www.nativeculturelinks.com/indians.html

www.farwest.it

www.nativeweb.com

http://en.wikipedia.org/wiki/AIROS_Native_Radio_Network

www.matoska.com

http://indianiamerica.it

www.nativeamericanmusicawards.com/home.cfm

 

 

 

pagina   1  -  2

 

 

 

      home

PRIVACY